Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Gio, 23/02/2017 - 07:36
sei qui: Home > Life > Eventi > Bernalda, Sofia e Thomas hanno detto sì

Eventi Basilicata

Vip, ma non troppo

Bernalda, Sofia e Thomas hanno detto sì

Gli sposi, a fine cerimonia Gli sposi, a fine cerimonia

Ospiti famosi non se ne sono visti. Sofia Coppola, prima donna americana ad esser nominata miglior regista dalla "Academy of Motion Pictures Arts and Sciences", trattandosi del suo matrimonio, prende le cose in una nuova direzione: profilo basso, senza troppe star del cinema.



D’altronde, il padre aveva già espresso pubblicamente in una lettera agli abitanti, la loro volontà: “Il desiderio di tutta la famiglia è di sentirsi a Bernalda parte del tutto e non essere trattati come celebrità".


Sicurezza. L’evento è stato riservatissimo, con numerosi addetti alla sicurezza: nessuna auto dal centro storico, massiccia presenza di carabinieri che sorvegliavano palazzo Margherita, luogo prescelto per la cerimonia e ancora, servizi di scorta e monitoraggio di regolare svolgimento. Tuttavia, la zona antistante al portone era di libero accesso.


L’assedio dei fans. Mentre nel resort si respira un’atmosfera rilassata e felice, allietata da musicisti, in strada c’è fermento fin dalla mattinata. Una grande folla di curiosi ha atteso ospiti e protagonisti. Alcuni giurano di aver visto Sylvester Stallone, altri Al Pacino e Nicolas Cage, sebbene inatteso per motivi di lavoro.


Gli ospiti. All’evento hanno partecipato oggi, circa 70 invitati.  L’attesa cominciata presto è stata, però, poco soddisfatta, lasciando a bocca asciutta tutti coloro che speravano in una passerella a piedi o perlomeno, in un saluto. “Vorrei vedere almeno Johnny Depp, dovrebbe essere qui da ieri sera” spiega la 18enne Luisa, con tanto di fotocamera in mano. Oltre a lui, è stata confermata la presenza di Talia Shire, zia della sposa.


Il rito. La cerimonia civile è avvenuta intorno alle 18:30 nella blindatissima villa, attorniata da una folla di fotografi, giornalisti, operatori tv oltre che di curiosi. La cerimonia è cominciata probabilmente in ritardo e si è conclusa verso le 19:15, momento in cui gli sposi sono usciti per un attimo, con somma gioia dei presenti. Hanno preferito l’entrata principale piuttosto che il balcone tanto acclamato dagli ammiratori.


Gli sposi.  Sofia e Thomas, sono apparsi sorridenti. Entrambi elegantissimi, lei con i capelli sciolti sulle spalle come di consueto. vestita in modo sobrio. A ringraziare i presenti anche il padre della sposa.


Gli addobbi.  Secondo alcune indiscrezioni, gli addobbi nell’antica dimora risalente al XIX secolo, sono stati curati dallo sceneggiatore Gaetano Russo, pronipote di Francis Ford Coppola. Il resort è stato illuminato da luci suggestive che hanno colorato di arancio le antiche mura e colonna, creando un’atmosfera delicata e soffusa. La cena a base di prodotti tipici è stata realizzata da un’impresa di catering materana.


Gioia e delirio per l’evento, delusione per la mancata apparizione delle tanto attese star di Hollywood.

Sab, 27/08/2011 - 21:04
Stampa
Bernalda, Sofia e Thomas hanno detto sì - immagine 0Bernalda, Sofia e Thomas hanno detto sì - immagine 1Bernalda, Sofia e Thomas hanno detto sì - immagine 2Bernalda, Sofia e Thomas hanno detto sì - immagine 3